Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog
5 aprile 2013 5 05 /04 /aprile /2013 16:57

 

Redattore.jpg

Si intitola “Parlare civile. Il giornalismo e la manutenzione delle parole” il terzo seminario di formazione per giornalisti sui temi del disagio e delle marginalità organizzato da Redattore Sociale e da Agorà-Scuola del sociale.  La partecipazione è gratuita, l’iscrizione è obbligatoria e deve pervenire entro il 12 aprile.

L’iniziativa – che si terrà il prossimo 18 aprile a Roma – trae il suo titolo dal libro Parlare civile – Comunicare senza discriminare. Il manuale, a cura di Redattore Sociale (Bruno Mondadori, 2013), realizzato in collaborazione con Associazione Parsec, con il sostegno di Open Society Foundations, tratta dei principali temi a rischio discriminazione e del linguaggio da usare per affrontarli che verrà presentato in anteprima durante il seminario.

Tutte le informazioni: Redattore sociale 

 

Repost 0
5 aprile 2013 5 05 /04 /aprile /2013 16:13

premio.jpg

È indetta la Prima Edizione del “Premio Giornalistico Sabrina Sganga – Questione di Stili”. Il Premio è riservato a giornalisti (professionisti, pubblicisti, praticanti e allievi delle scuole di giornalismo) e ad attivisti e operatori del campo della comunicazione, nei settori della carta stampata, radio, televisione, cinema documentario e nuovi media. Scadenza per l'iscrizione: entro e non oltre il 24 aprile 2013.

Sul canale youtube sono presenti i video del premio. 

Informazioni sul portale del Premio Sabrina Sganga


Repost 0
25 febbraio 2013 1 25 /02 /febbraio /2013 16:33

CMPF.jpg

The Summer School is organised by the Centre for Media Pluralism and Media Freedom (CMPF), co-funded by the European Union, at the Robert Schuman Centre for Advanced Studies of the European University Institute. Application deadline – 22 March 2013

Building on its successful experience, this year’s Summer School will present an opportunity to 25-30 journalists and media practitioners, mainly from Europe, to learn about the latest academic research, policy, market and professional trends in the area as well as to share their practical experiences, ideas and points of view. The Summer School programme is structured around keynote presentations by distinguished experts and follow-up interactive small group discussions and Q&A sessions. Topics include:

  • Freedom of Expression, Pluralism and the Changing Media: Legal Perspective
  • Business Models for the Media and their Consumers 
  • Investigative Journalism – Risks and Opportunities 
  • New Media, New Challenges for Journalists 
  • The Ethics and Dangers of Being a Journalist

Application deadline – 22 March 2013

Selected candidates will be contacted on 29 March 2013

Submission deadline for case studies – 12 April 2013

More information: Centre for Media Pluralism and Media Freedom (CMPF) 

Repost 0
11 novembre 2012 7 11 /11 /novembre /2012 12:26

Labirinto-verticale.jpg

Open Society Foundations e Fondazione Unipolis mettono a disposizione 20 borse di studio. La borsa comprende la copertura di tutte le spese di iscrizione e di soggiorno (vitto e alloggio) assicurati dagli organizzatori del seminario, oltre a un contributo alle spese di viaggio fino a 100 euro. Una parte delle borse verrà riservata a giornalisti di origine straniera (cittadini italiani e non) e Rom. Per partecipare al bando occorre spedire la propria richiesta, con un curriculum personale allegato, all'indirizzo giornalisti@redattoresociale.it, entro il  16 novembre2012.

Riguardo alle competenze saranno privilegiati in generale coloro che si occupano o si sono occupati di temi relativi alle discriminazioni e all'immigrazione.

La selezione sarà effettuata in collaborazione con l'Ansi (Associazione nazionale stampa interculturale).

 

Repost 0
22 ottobre 2012 1 22 /10 /ottobre /2012 15:53

 

giornali.jpg

La Carta di Roma arriva a Repubblica. La serie di incontri formativi sul codice deontologico riguardante richiedenti asilo, rifugiati, vittime della tratta e migranti parte dal quotidiano diretto da Ezio Mauro per andare a toccare le redazioni delle principali testate italiane.

L’obiettivo è quello di orientare il quotidiano lavoro di reporter verso i principi e i valori del protocollo voluto da Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti, Federazione Nazionale della Stampa Italiana e Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati. Ai redattori saranno inoltre distribuite le Linee guida per l’applicazione della carta di Roma a cura di Anna Meli.

L’iter formativo e di sensibilizzazione proseguirà il 29 ottobre 2012 con i giornalisti del gruppo Mediaset.

Repost 0
20 ottobre 2012 6 20 /10 /ottobre /2012 16:23

talea-.png

La Fondazione Ethnoland bandisce un Premio giornalistico nazionale al fine di valorizzare e diffondere la cultura istituzionale sui temi del valore del merito, dei modelli della buona integrazione, dell’immigrazione qualificata, delle identità interculturali. 

La partecipazione al concorso è aperta a giornalisti, blogger, iscritti alle scuole di giornalismo, addetti degli uffici stampa istituzionali. Può partecipare al Premio chiunque abbia interesse per il tema, sia che risieda in Italia o all'estero. Sono esclusi dalla partecipazione i giornalisti membri della Giuria, i loro familiari e tutte le persone che abbiano legami contrattuali con i giurati o con  l’organizzazione. Ciascun concorrente potrà partecipare con una sola opera. 

Saranno ammessi al concorso articoli, post e servizi audio-video pubblicati o trasmessi nel periodo 1 gennaio 2012 - 31 dicembre 2012. Per quanto riguarda gli articoli pubblicati a mezzo stampa saranno presi in considerazione quelli comparsi su quotidiani o riviste effettivamente distribuiti e diffusi entro il 31 dicembre 2012.

Per poter essere ammesse al concorso le opere dovranno pervenire mezzo posta, entro il 31 gennaio   2013, alla Segreteria Organizzativa del Concorso, presso Fondazione Ethnoland, via Settembrini, 60– 20124 Milano (MI) tel. 02/97382866 fax 02/97382867  

Sul portale dell'Associazione è disponibile il bando del concorso.

 

Repost 0
20 marzo 2012 2 20 /03 /marzo /2012 18:22

corso-giornalismo.jpg

Corso intensivo e residenziale sulla comunicazione giornalisitica su varie piattaforme, con un’attenzione specifica al web. E’ questa l’opportunità offerta da COSPE e ANSI – Associazione Nazionale Stampa Interculturale a 10 giovani stranieri/e e figli/e di migranti residenti in Italia.

Il corso ha la durata di 24 ore, dalle ore 15 di venerdì 13 alle ore 13 di lunedì 16 aprile e ai/alle partecipanti viene offerto il rimborso totale delle spese di viaggio, vitto ed alloggio a Firenze.

Il percorso si baserà su nozioni teoriche introduttive, esercitazioni pratiche e sull’elaborazione di prodotti editoriali, che saranno pubblicati sul sito web nazionale del progetto europeo media4us.

Tre i moduli formativi:

1. il primo è un’ introduzione al mondo dell’informazione e dei media, dalla nascita del primo giornale all’era del web, con focus tematico sul rapporto tra media potere e minoranze e sui media alternativi.

2. Il secondo è dedicato all’informazione e alla comunicazione sul web, sugli strumenti, il linguaggio, vantaggi e limiti, come organizzare l’informazione sul web e le regole redazionali da applicare fino agli aspetti giuridici e legislativi della web edition.

3. La terza parte è dedicata alla produzione di podcast e videocast, con esempi di varie tecnologie ed applicazioni ed esercitazioni pratiche.

Il percorso sarà curato da Karim Metref, formatore e giornalista, e Faustin Akafack, giornalista, esperto di comunicazione multimediale e Presidente di Felsimedia. Parteciperanno inoltre Pino Rea, LSDI – Libertà di Stampa Diritto all’ Informazione e un giornalista del free press nazionale METRO (in attesa di conferma)

Il corso è riservato ai/alle candidati/e di età compresa tra i 20 e i 29 anni e la scadenza per l’iscrizione è il 4 aprile 2012.

Tutte le informazioni per partecipare:

Per informazioni si può contattare la segreteria organizzativa di COSPE, scrivendo a info@mmc2000.net o chiamando il numero             055-473556      .

Repost 0
20 marzo 2012 2 20 /03 /marzo /2012 15:05

 

genova.jpg

Azeb Lucà Trombetta parteciperà per conto dell’ANSI al seminario “Multiculturalismo e sfera pubblica mediatizzata”  che si terrà venerdi 23 marzo a Genova a partire dalle ore 11 alle 16.00, presso la Facolta’ di Scienze Politiche in Via Balbi 5, III piano, aula I. 

Il seminario è organizzato da Cospe nell’ambito delle attività del progetto “L’integrazione in prima pagina. Media e territori in rete per un’informazione plurale” e dal Dipartimento di Scienze Politiche (Di.S.po) nell’ambito del dottorato in Scienze Politiche- Indirizzo in Storia, Linguaggi e Politiche delle Relazioni Interculturali. Il seminario è creditizzato (1 cfu) per i corsi di laurea magistrale della Facoltà di Scienze Politiche e del Corso di Laurea Interfacoltà in Informazione ed editoria.

Tutte le informazioni sul portale Media e multiculturalità

Repost 0
19 marzo 2012 1 19 /03 /marzo /2012 22:04

 

 carta.jpg

"Giornalismo toscano e Carta di Roma. Strumenti per un'informazione corretta sui temi dell’immigrazione” è una pubblicazione curata da COSPE e Regione Toscana insieme ad Associazione Stampa Toscana e Giornalisti contro il razzismo. 

 

Scarica o visualizza il testo in formato PDF.

La pubblicazione è disponibile anche presso la sede dell’Associazione Stampa Toscana.

Repost 0
4 marzo 2012 7 04 /03 /marzo /2012 22:04

 

reuters.jpg

Journalists from Albania, Bulgaria, Bosnia-Herzegovina, Croatia, Kosovo, Macedonia, Montenegro, Romania, Serbia, or Slovenia can apply for a training program. Deadline: March 4.

Reuters will select 16 journalists to attend a two 10-day training programs in London and Berlin. Participants will also travel to Brussels and Frankfurt to meet policy-makers and journalists covering European financial and political affairs.

The course will cover writing about emerging market economies, markets reporting and covering companies and practical exercises based on current European themes.

Applicants must be full-time professional journalists fluent in English with at least two years experience at a recognized publication, website, radio or television station.

Submit a short bio, a letter of interest, two work samples and a story explaining the state of your nation's economy by March 4.

For more information, please visit trust.org.

Repost 0

Giornalismo e Intercultura

logoansiPagina ufficiale  della Associazione Nazionale Stampa Interculturale

 

FB-rid  Facebook 

 

twitt-rid.jpg Twitter

 

linkdin-rid.jpg

LinkedIn


Con il sostegno di

OS-rid.jpg

Archivi

Partners

FNSIsubalpina

Fij-rid

cospe