Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
25 luglio 2011 1 25 /07 /luglio /2011 23:23

Roma, 25 luglio 2011 – Nel corso della mattina decine di giornalisti italiani e stranieri, rappresentanti di associazioni, movimenti e i presidenti dell’Ordine dei giornalisti e della Fnsi  hanno manifestato davanti al Cie (Centro di identificazione ed espulsione) di Roma a Ponte Galeria. Contemporaneamente  in tutta Italia altri presidi di fronte ai Centri di identificazione ed espulsione  e dei Centri di accoglienza per i richiedenti asilo (Cara) per sostenere l”iniziativa nazionale “LasciateCIEentrare” contro la circolare del ministro dell’Interno Roberto Maroni che vieta categoricamente l’accesso a giornalisti.  Tra gli organizzatori della manifestazione Fnsi, Ordine dei giornalisti, Asgi, movimento Primo marzo e Open Society Foundation e tra le prime adesioni quella di Ansi, fondata proprio “da giornalisti di origine straniera che hanno vissuto il percorso migratorio sulla propria pelle e come i colleghi italiani ritengono necessario garantire il diritto di cronaca sulla realtà dell’immigrazione”, come si legge nella lettera di sostegno all’iniziativa.

Nemmeno nelle carceri – è stato sottolineato da molti presenti al Cie di Ponte Galeria – c’è una così palese violazione del diritto di informazione. “Un vero e proprio inaccettabile bavaglio” ha sostenuto Roberto Natale, presidente Fnsi.
Solo una delegazione di parlamentari che hanno aderito all’iniziativa ha potuto varcare gli alti cancelli del centro alle porte di Roma.

Condividi post

Repost 0
ansi-intercultura - in notizie
scrivi un commento

commenti

Giornalismo e Intercultura

logoansiPagina ufficiale  della Associazione Nazionale Stampa Interculturale

 

FB-rid  Facebook 

 

twitt-rid.jpg Twitter

 

linkdin-rid.jpg

LinkedIn


Con il sostegno di

OS-rid.jpg

Archivi

Partners

FNSIsubalpina

Fij-rid

cospe