Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
4 ottobre 2011 2 04 /10 /ottobre /2011 17:38

Zalab ha reso visibile gratuitamente il documentario "Mare Chiuso" di Stefano Liberti e Andrea Segre dalle 24.00 di oggi venerdì 4 ottobre fino alle 24.00 di domenica 6 ottobre, per porre fine al massacro dei migranti in mare.

Il Mediterraneo inghiotte uomini, donne e bambini in fuga dall'orrore di guerre e persecuzioni. Il mare è il sicario. I mandanti sono i nostri governanti e le loro politiche di "accoglienza", fatte di accordi segreti con dittatori, respingimenti, centri di identificazione ed espulsione e sacchi di plastica. Sono tante le iniziative in corso per porre fine a questo orrore, dalla manifestazione di Amnesty davanti a Montecitorio all'appello lanciato da Melting Pot per l’apertura di un canale umanitario per il diritto d’asilo europeo.
ZaLab contribuisce a denunciare questo inaccettabile status quo mettendo in onda gratuitamente Mare Chiuso su Vimeo.
Vi chiediamo di promuovere e diffondere questa iniziativa, firmando l'appello di Melting Pot e diffondendo il documentario, perché più persone possibile vedano con i propri occhi che dietro a queste morti con c'è il caso, ma una deliberata e premeditata volontà dell'Italia e dell'intera Europa di calpestare i diritti e di negare il futuro di migliaia di perseguitati.
Il video è rimasto in visione dalla mezzanotte di oggi venerdì 4 ottobre fino alla mezzanotte di domenica 6 ottobre.
Il link è stato accessibile direttamente dalla pagina di Mare Chiuso.

Mare chiuso

Mare chiuso

Condividi post

Repost 0
ansi-intercultura
scrivi un commento

commenti

Giornalismo e Intercultura

logoansiPagina ufficiale  della Associazione Nazionale Stampa Interculturale

 

FB-rid  Facebook 

 

twitt-rid.jpg Twitter

 

linkdin-rid.jpg

LinkedIn


Con il sostegno di

OS-rid.jpg

Archivi

Partners

FNSIsubalpina

Fij-rid

cospe